Era il 1957 , Gianfranco Bardelli (2° da destra) si trasferì dalla natia Panicarola(PG) a Roma e diede vita ad una società con Ivo Passeri (4° da destra) , iniziarono la loro attività con due marchi famosi la Jaguar e l'AlfaRomeo, il primo locale lo ebbero a Piazzale Clodio e nel 1959 si trasferirono in Viale Giulio Cesare. Le loro strade si divisero dopo qualche anno, Bardelli continuò con Alfa Romeo Jaguar e Iso Rivolta, Passeri aprì un'altra assistenza e si specializzò Saab. Nel 1970 Bardelli si trasferì in viale tor di quinto 35n attuale sede.Si specializzò anche nel marchio De Tomaso.Spinto dalla passione per le gare automobilistiche preparò una pantera gruppo 4 acquistata dalla Jolly Club con la quale il Duca Cristiano del Balzo alias "GERO" partecipò a 3 campionati europei e a diverse gare internazionali. Va ricordato che la Pantera De Tomaso che ha più vinto nel mondo è stata quella preparata da Bardelli Gianfranco.Sempre con la Pantera,numerosi piloti romani le fecero preparare da Bardelli per le gare di gruppo "3"e"4" per campionati italiani ed europei.Cristiano del Balzo (Gero),Maurizio Micangeli, Tony Palma,Massimo De Antoni, Marcello Gallo, Federico Martignoni, Mario Casoni, Mario Radicella, il conte Carlo Pietromarchi, Gianni Dall'Olio e Michael Parker. Nel 1988 spinto dal figlio Gianluca e coadiuvato per gli assetti da Massimo De Antoni preparò tre Jaguar, Una XK140,un MK2 e una Jaguar "E Type"coupè 3.8, con quest'ultima  il figlio Gianluca disputò innumerevoli gare, Ancora oggi detiene record sul giro in diversi circuiti italiani.

VIDEO: 1973 Nine Hour Race - Kyalami (Pantera bardelli 1°cat.Gruppo 4 e 8°assoluta nel gruppo Sport-

piloti: Mario Casoni - Cristiano del Balzo (Gero)    classifica ufficiale

"6 ore di Monza"

"Targa Florio"

Tony Palma   Massimo De Antoni  Gianfranco Bardelli a Vallelunga

Gianfranco Bardelli e Federico Martignoni sul muretto a Vallelunga

Gianfranco Bardelli e Massimo De Antoni a Vallelunga

Monza

Vallelunga

Pantera GR 3 Bardelli  piloti : sopra Martignoni e sotto Micangeli

modellino pantera Bardelli della ditta ARENA SAS

Articolo della rivista sportiva AUTOSPRINT  "Come ti modifico una Pantera" clicca immagini per leggere

partenza della "6 ore di Monza" Marcello Gallo - Cristiano del Balzo

Mario Casoni prova a Vallelunga

Monza

 

Targa Florio  Carlo Pietromarchi

Carlo Pietromarchi

Carlo Pietromarchi

 

Marcello Gallo BlueTeam (clicca per ingrandire)

Federico Martignoni al Giro d'Italia (clicca per ingrandire)

Locandina della 6 ore di Monza con foto di un campionato italiano svoltosi pochi giorni prima (clicca per ingrandire)

Rievocazione della rivista Autosprint sul vecchio gruppo 4 (clicca per ingrandire)

Gero a sinistra Gianfranco Bardelli a destra dentro un box a Vallelunga

Il meccanico braccio destro di Bardelli nelle preparazioni sportive Giovanni Boscherini che posa con la pantera di Carlo Pietromarchi

i collaboratori storici di Gianfranco Bardelli a sinistra il capofficina per la Jaguar Mario Giommaroni, al centro il capofficina per l'Alfa Romeo Piero Lisi e il capofficina per il reparto corse Giovanni Boscherini

 

Misano Gianluca Bardelli

Imola Gianluca Bardelli

Mariagrazia Cucinotta e Gianluca Bardelli

 

 

articolo della rivista Quattroruote sull'Azienda storica Bardelli